Skip to content →

Aspettando il Lucca Comics & games: 6 profili da seguire su Instagram

La pagina ufficiale del Lucca comics and games segna -19 giorni alla fiera.

Che voi vi stiate preparando o meno ecco 6 profili Instagram da seguire nell’attesa. Poche parole per ogni profilo, che siano le immagini a dire il resto!

Chi scrive chiede scusa, ma non riesce a fare a meno di un tocco di teatralità ogni tanto.

Batawp

Il profilo di Giulio Rincione. Non è stato ancora confermato tra gli ospiti della fiera, ma basta seguirne le stories per essere trasportati tra le fiere di mezza Italia. Una bacheca da scoprire per chi sia interessato ai fumetti e/o alla cucina. No, non troverete libri di ricette, ma assisterete ai momenti pre-pasto di un autore che non disdegna il cibo, anche fritto, anche abbondante, anche… Dai Paperi dei fratelli Rincione alla poesia crepuscolare il passo è breve. Un po’ come per il fritto non è pietanza per tutti, ma è di quelle che vale la pena digerire con calma.

Non è consigliato agli androidi e ad altre intelligenze artificiali, si tratta di arte squisitamente – e tragicamente – umana.

Blackboard autoproduzioni

Attesi in piazza della Caserma, promettono alcune novità tra cui Archè. Dagli autori in canotta bianca alle proposte tra il fotoritocco e l’acquerello, ecco un profilo da tenere d’occhio.

Spoiler: pubblicheranno anche qualcosa di Ste Tirasso.

Gimkhana – Wild Ellieart

Si tratta del profilo di Ornella Savarese. Autrice di Gimkhana e dell’artbook Colors of lust, parteciperà alla fiera con l’omnibus dell’opera e il marchandise a essa dedicato. Le peripezie dell’autrice sono da seguire – anche- per un tuffo nella quotidianità di chi lavori in digitale. Occhio, affezionarsi ai personaggi prima ancora di leggerne il fumetto è un attimo.

Giulio Macaione

Un profilo che è specchio delle opere che sono già state pubblicate dell’autore. Volti, esperienze, vita. Ecco i soggetti tipici delle sue fotografie. A seconda del giorno della manifestazione si troverà a presentare Stella di mare presso lo stand Bao Publishing o Ofelia allo stand BENTŌ (self area).

Manticora Autoproduzioni

Tra gli ospiti previsti in Self area, di loro si ricordano prima di tutto: Nessuno ci farà entrare – mostrato nel video – e Abigail. Un profilo da seguire se si è in cerca di notizie relative alle loro attività o di visioni dall’alto di sketch e altri momenti rubati alle presenze in fiera.

Skottie Young

View this post on Instagram

We're a bunch of cartoons. The McYoungs @caseymccauley

A post shared by skottie young (@skottieyoung) on

Dai daily sketch alle foto del figlio, ecco un disegnatore da seguire per avere sempre un po’ di chiome ribelli nella propria vita. Le copertine da lui disegnate per la Marvel lo hanno fatto conoscere al mondo, ma sarà ospite di Bao Publishing con una delle opere di cui è anche sceneggiatore: io Odio favolandia.

Ecco 6 profili Instagram di utenti attivi e ispirati, ecco sei finestre da cui poter cominciare a sbirciare ciò che sarà il Lucca comics 2018.

 

Published in Intro al fumetto

Comments

Scrivimi la tua!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: