image

Buongiorno miei affezionatissimi,
ho letto il primo numero de Wow I fumetti di Focus Junior e qui di seguito troverete alcune delle mie considerazioni al riguardo.
Buona lettura!

Fumetti di focus Junior

Il formato è molto simile alle altre riviste della “serie” Focus,
19,5 x 26 cm 160pp a colori
Data uscita:20/6

Fonte Copertina
QUI il sito ufficiale dove poter sbirciare qualche tavola in anteprima e poter reperire altre info al riguardo.

I colori sono resi molto bene nonostante la carta sia opaca e piuttosto porosa quindi stiamo parlando di un rapporto qualità/prezzo piuttosto sensato.

Questo primo numero propone:
  • Talisman tomo 1Il grimorio dei desideri, Francois Desbois – Montse Martin, 2009-2011, Glénat (50 pp)
  • Capitan Bicipiti tomo 1Nascita di un gruppo, Zep & Lebo, 2008, Glénat (13 pp)
  • ChronoKids tomo 1 – Zep & Stan & Vince, 2008, Glénat (24 pp)
  • Titeuf tomo 12Il senso della vita, Zep, 2008-2012, Glénat (20 pp)
  • I cavalieri della civetta Vol.1, Ben Fiquet, 2014, Glénat (39 pp)

 

Talisman

La storia: Una storia per ragazzi che piacerà agli amanti di amuleti e antichi sortilegi con una spolverata di mistero. La protagonista è la figlia di uno scrittore che dopo poche pagine sarà impegnata a salvare la vita del padre e a fuggire da un malvagio antagonista. Corri Tara, corri!

I disegni: Le linee sono morbide e ben definite,gli sfondi sono curati e i volti dei personaggi sono estremamente espressivi.
Età a cui consiglio questa lettura:  7/99
La storia di Talisman si concluderà nel terzo volume della collana.


Capitan Bicipiti

La storia: Irriverente e dispettoso, questi sono i primi due aggettivi che trovo per descrivere la personalità del personaggio omonimo, un supereroe tutto braccia che non ha nessun rispetto per i propri – ben più celebri- avversari.

I disegni: Lo stile è assolutamente caricaturale, i colori sono brillanti, le tavole sono quasi prive di sfondo.

Età a cui consiglio questa lettura:7/14

Il capitolo è autoconclusivo.


ChronoKids

La storia: Due fratelli acquistano per caso un dispositivo che gli permetterà di viaggiare nel tempo. Brevi episodi con salti temporali e fughe rocambolesche non prive di qualche citazione;Asterix, Lucky Luke e Titeuf per i fumetti, ma anche un ospite d’eccezione, Leonardo da Vinci.
I disegni: Caricaturali e vagamente allucinati, mi hanno ricordato Adventure Time tanto per capirsi.
Il capitolo è autoconclusivo.
Età a cui consiglio questa lettura: 7/14


Titeuf

La storia: I quesiti e le avventure di un bambino che non vorrebbe diventare adolescente.
I disegni: Le figure umane si compongono di soli tratti essenziali, ma più che sufficienti a rendere scene di vita quotidina.
Il capitolo è autoconclusivo
Età a cui consiglio questa lettura: 7/16


I cavalieri della civetta

La storia: Un bambino, un robot, cavalieri erranti e suore intraprendenti, questi sono alcuni dei protagonisti di una storia che ricorda a tutti che c’è stato per tutti il tempo in cui era sufficiente una corona di plastica per sentirsi un re.
I disegni: Una palette di colori molto ampia e un fluire dinamico delle vignette rendono questa storia un concentrato di linee cinetiche da seguire senza indugio.
Suppongo che questa storia si concluderà nella seconda uscita
Età a cui consiglio questa lettura:7/99


Data di uscita prevista per la seconda uscita: 11/7
Data di uscita prevista per il terzo volume (conclusivo): 1/8

In conclusione

Consiglio l’acquisto di questo volume ai lettori più giovani che vogliano rendere più avventurose le loro giornate estive, a tutti gli altri credo potrebbero piacere in particolare la prima e l’ultima storia.
Il divertimento per “la famiglia” è assicurato, ma se sei un lettore adulto credo che la scelta migliore sia quella di sfogliarlo prima di decidere se acquistarlo o meno.

Sperando di aver chiarito ogni dubbio su questa uscita io vi saluto,
alla prossima miei affezionatissimi,
A./L.

Scrivimi la tua!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: